Calcolo Superficie Commerciale e Superficie Calpestabile Online su Tutto il Territorio Nazionale - Catasto Semplice
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Calcolo Superfici dalla Planimetria Catastale

  1. Home
  2. Visure catasto
  3. Calcolo Superfici dalla Planimetria Catastale

Calcolo Superficie Commerciale e Calpestabile

da 32,79€

Ottieni la distinta della superficie commerciale (catastale) e calpestabile (utile netta) di un immobile. Il servizio include il recupero della Planimetria Catastale ufficiale dall'archivio dell'Agenzia delle Entrate.

VISUALIZZA ESEMPIO RICHIEDI SUBITO

Superficie catastale

Calcolare la superficie commerciale o superficie calpestabile di un'unità immobiliare, partendo dalla planimetria catastale, è utile sia per ottenere un dato che magari non si conosce ancora sia per verifica se si ha il sospetto che il valore della superficie catastale indicato in visura non sia corretto.

PERCHE' CALCOLARE LA SUPERFICIE?

Calcolare la superficie di un'unità immobiliare partendo dalla planimetria catastale è utile sia per ottenere un dato che magari non si conosce ancora sia per verifica, se si ha il sospetto che i valori di superficie indicati in visura catastale o altri documenti non siano corretti. Il valore della superficie è un dato che assumerà in futuro sempre più importanza anche in vista della nuova riforma del catasto che prevede una revisione del valore delle rendite catastali. A cambiare sarà il sistema di calcolo per l'attribuzione della rendita non più espresso in vani, come è avvenuto fino ad oggi, ma in metri quadri. Tale cambiamento produrrà quindi un valore dell'immobile più consono e aggiornato al mercato attuale. Dal 9 Novembre 2015 anche la visura catastale si è aggiornata inserendo il valore di superficie di un'unità immobiliare, ovvero dei metri quadri complessivi e dei metri quadri complessivi escluse le aree scoperte come balconi e terrazzi. Il valore indicato viene utilizzato come parametro di calcolo per la TARI (Tassa Rifiuti). Anche nell'ambito delle valutazioni patrimoniali è indispensabile il calcolo della superficie. La superficie commerciale, infatti, è uno degli elementi necessari per calcolare il valore di mercato degli immobili e rappresenta un parametro oggettivo a cui attenersi per le valutazioni patrimoniali. La superficie commerciale si ottiene dalla somma delle superfici coperte calpestabili (comprensive dei muri interni ed esterni dell’unità principale), delle superfici scoperte (superfici ponderate ad uso esclusivo di terrazze, balconi, patii e giardini) e delle pertinenze (cantine, posti auto coperti e scoperti). La superficie commerciale è diversa dalla superficie calpestabile che rappresenta l’area all’interno di un immobile o di un edificio, data dalla somma dei singoli vani, misurata lungo il perimetro interno dei muri perimetrali e delle pareti divisorie. Quindi in base a quanto sopra detto, è evidente che ottenere e verificare il dato di superficie, partendo dalla planimetria catastale, risulta di estrema importanza.

COS'È LA SUPERFICIE CALPESTABILE (UTILE NETTA)?

La superficie calpestabile rappresenta la superficie utile di un immobile. Misurata per ciascun vano al netto dei muri perimetrali e delle tramezzature. In sostanza essa non è nient”altro che la superficie misurata lungo il perimetro interno dei muri. La superficie utile non include:

  • lo spessore dei muri sia perimetrali che interni
  • lo spazio occupato dalle colonne ed i pilastri

COS'È LA SUPERFICIE COMMERCIALE?

La superficie commerciale che coincide con la Superficie Catastale indicata in visura, rappresenta la superficie oggetto di vendita, calcolata secondo coefficienti di ponderazione stabiliti da  norma UNI 10750 e D.P.R. 138 del 1998 Agenzia delle Entrate. Essa in sostanza viene calcolata sommando alla superficie calpestabile:

  • i muri interni e quelli perimetrali esterni, conteggiando i muri in comunione con altre unità immobiliari nella misura del 50%
  • le superfici ponderate ad uso esclusivo di: terrazze, balconi, patii e giardini
  • le quote percentuali delle superfici di pertinenza: cantine, posti auto coperti e scoperti, soffitte-sottotetto, box, ecc...
da 32,79
+ IVA 22% + 0,00€ Tributi
consegna in 10 ore lavorative via email

Guide


Servizi collegati

Visure Catasto
Pratiche catastali

Serve aiuto?

TELEFONA
0331.1587702
SCRIVICI
APRI LA CHAT